Paolo Petrocelli Componente Organo di amministrazione

Mosso dalla convinzione che la cultura e le arti rappresentino una delle principali forze positive di sviluppo, crescita e innovazione a livello globale, Paolo Petrocelli si impegna a sostegno delle grandi cause no-profit, divenendo esponente di riferimento delle rappresentanze giovanili di alcune tra le più prestigiose istituzioni e organizzazioni culturali italiane e internazionali; impegnato in molteplici ruoli istituzionali, si occupa di realizzare numerosi progetti di cooperazione culturale tra Europa, Medio Oriente, Africa, Asia e Stati Uniti.

Co-Fondatore Presidente del Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO, è  membro del Comitato Giovani dell’International Music Council, la più grande rete mondiale di organizzazioni e istituzioni attive nel settore musicale, già Membro del Comitato Giovani dell’European Music Council.

Nel 2014, su nomina del Presidente della Regione Lazio, entra nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Teatro dell'Opera di Roma, come uno dei più giovani consiglieri mai eletti.  Nel 2015, la Fondazione Monte Paschi di Siena lo nomina Membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Chigiana di Siena ed il Ministro dell’Istruzione lo nomina Membro del Consiglio di Amministrazione del Conservatorio di musica di Venezia. Dal 2015, è anche Membro del Consiglio di Amministrazione dell’ Oregon Music Festival negli Stati Uniti d’America. Nel 2017, è stato nominato Membro del Consiglio di Amministrazione di Opera Lebanon, la prima compagnia d'opera del Libano.

Attualmente è Assistente del Sovrintendente per lo Sviluppo Internazionale e le Relazioni Esterne del Teatro dell'Opera di Roma, Direttore per lo Sviluppo, la Comunicazione e il Marketing presso la Fondazione Chigiana di Siena, Direttore per gli Affarti Istituzionali e i Rapporti Internazionali della Fondazione Zeffirelli e Responsabile per lo Sviluppo Internazionale e Progetti del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo.

Petrocelli è Docente del Master of Music dell’Università LUISS di Roma, Docente del Master in Gestione e Digitalizzazione del Patrimonio Culturale presso la John Cabot University,  e Direttore del Master in Management Culturale della Rome Business School.

Paolo Petrocelli è diplomato in violino presso il Conservatorio di Musica di Santa Cecilia di Roma, laureato in Lettere con indirizzo musicologo, sotto la guida di Philip Gossett, presso l'Università Sapienza di Roma, e in Musica presso la Middlesex University di Londra, specializzandosi nello studio del Novecento musicale europeo. E' Dottorando in Economia, Marketing e Creatività presso l’Università IULM di Milano.